Loading

I 10 tipi di singoli che possono incrementare i fan

By alberto In Emergenti febbraio 6, 2016

Nella seconda metà del 20° secolo, l’album si è rivelato il formato musicale più gradito al pubblico, superando il singolo.

Nell’era di Spotify e di You Tube però, il singolo è pronto a riprendersi la sua rivincita, tornando alla grande



questo perché la possibilità di abbattere barriere tecnologiche e logistiche, porta gli artisti al desiderio di voler condividere la propria musica, masterizzata e mixata, immediata con i propri fan e magari in tempo reale.

Una carriera musicale d’altronde, spesso dipende proprio dal successo di un singolo, pur se a fare grande un’artista è proprio la capacità di replicare singoli di grande forza. E allora, quali sono i tipi di singoli che possono permetterti di lavorare in questo senso, e costruire una carriera duratura? Ecco una lista.

I 10 tipi di singoli



1.La canzone più nuova

Alcuni artisti lanciano singoli in modo regolare, nella speranza di poter gradualmente confezionare un album, altri invece abbandonano l’idea di puntare su un album e preferiscono rilasciare nuove canzoni non appena sono pronte. Altri ancora registrano un intero album, ma rilasciano singolo in anticipo per promuoverne l’uscita imminente. Ciò che conta però, qualsiasi sia la tua strategia, quello che conta è lanciare la canzone con il potenziale di successo più alto, la nuova o ultima che diventerà la hit del momento.

 

2. La canzone live

Sei riuscito a realizzare una canzone live ben registrata? Trasformala in un singolo! I tuoi fan ne saranno entusiasti e il singolo ti aiuterà certamente a promuovere non solo la tua carriera, ma anche il tuo live dinanzi a promotori ed eventuali talent scouts. E in più è un modo efficace per prolungare il successo di quello stesso singolo registrato in studio e rilasciato di recente.

 

3. La cover

Registrare una cover, è uno dei trucchi più collaudati per conquistarsi nuovi fan. Ricercando un artista o un pezzo vecchio attraverso Google, per esempio, ci si potrà imbattere senza volerlo nella vostra versione, e chissà che magari non piaccia persino più dell’originale!

 

4. Versione acustica/alternativa di un singolo

Ai fan più stretti piace ascoltare la stessa canzone con una strumentazioni o un arrangiamento diversi, e allora perché non pubblicarla? E’ un altro trucco per far rivivere più a lungo uno stesso pezzo.

 

5. Remix 

Il remix è una versione specifica che può assumere una canzone da proporre in maniera alternativa. Se non si dispone della preparazione per rendere un pezzo remix, ci si può rivolgere ad un altro artista che lo faccia per te: è un modo per fan nascere anche delle nuove collaborazioni.

 

6. Il singolo delle vacanze

Che si tratti di un brano di natale, magari la versione di un vecchio brano rispolverato o scritta da te, o magari di un brano che celebri l’estate, le vacanze sono il periodo migliore per lanciare e vendere singoli di questo tipo, sia per catturare l’attenzione di nuovi fan che per tenersi stretti quelli vecchi.

 

7. Rarità o brano inedito

E’ il singolo che ti stupisce, quello che non ti aspetti. No, non è quel brano che hai scartato dall’album perché era di scarsa qualità, ma quello che pur essendo bello non andava bene per quella raccolta o per quell’occasione, o che per un motivo o l’altro non sei riuscito a pubblicarlo. E allora perché non stupire i fan con una pubblicazione inedita di quel singolo?

 

8.La canzone topic

Sei stato ispirato da un personaggio, colpito da un evento particolare accaduto da poco e di cui si parla tanto, e ne hai tratto una canzone? Cogli l’occasione, il momento giusto, e lancia quel singolo…quando ancora è attualità.

 

9. La versione strumentale

Per realizzare la versione strumentale di un singolo puoi seguire due strade: re-interpretare la canzone e ri-registrarla, sostituendo alla tua voce uno strumento che diventi melodia principale. Oppure togliere unicamente la voce e valorizzare l’arrangiamento. Il suggerimento è quello di realizzare sempre la versione strumentale di un tuo brano, anche a scopo di licenza.

 

10. La canzone tradotta

Sono tanti gli artisti che per raggiungere un mercato più ampio hanno deciso di cantare in un’altra lingua. Se conosci più lingue, perché non incrementare così il tuo bacino di utenza e arrivare anche alle orecchie dei fan oltreoceano?